Lettera del CER

La scelta del libro nelle biblioteche. Tornare a Ranganathan?


Abstract


Selezione e snellimento delle collezioni sono sempre state un'operazione non facile, ancor più oggi nell'epoca della "post verità". Se ne discute con riferimento alla politica proposta dall'assessore alla cultura della biblioteca comunale di Cascina: no ai "best seller" e "diritto di cittadinanza" solo ai libri di qualità. Definire la qualità di un libro è sempre così facile? In che misura si deve tener conto dei desiderata dei lettori senza venir meno al ruolo della biblioteca pubblica?

 

 


Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


Byrne, Alex (2017) Ma per seguir virtude e canoscenza. Letture magistrali in biblioteconomia, Firenze 7 marzo 2017. Il testo è disponibile all’indirizzo http://digital.casalini.it/9788876560231.

Gallimard, Antoine (2017) Senza libri una casa non ha finestre, “La Stampa”, 26 maggio 2017, p.26

“Il Tirreno”, 23 febbraio 2017

Come capire la qualità di un libro, PennaBlu http://pennablu.it/qualita-libro/

Biblioteca San Giorgio. Pistoia, “Proposte di lettura” http://www.sangiorgio.comune.pistoia.it/proposte-di-lettura#.WNa134VgMu0


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


e-ISSN 1723-3410

Registrazione del Tribunale di Firenze n. 4471 del 30 marzo 1995
Gli articoli pubblicati su Bibelot sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported

Licenza Creative Commons