Biblioprecari di Firenze in attesa di risposte

Autori

  • Grazia Asta Direzione Bibelot
  • Firenze Biblioprecari Bibliotecari delle cooperative in appalto Biblioteche di Firenze

Abstract

Durante l'emergenza sanitaria la precarietà dei dipendenti delle cooperative degli appalti delle biblioteche fiorentine si è fatta drammaticamente evidente, con il loro mancato lavoro e il loro mancato contributo ad attività e servizi sia durante la pandemia che alla riapertura, avvenuta senza di loro in forma estremamente e gravemente ridotta. L'intervista vuole far emergere sia le criticità che le proposte che questi colleghi bibliotecari avrebbero nell'immediato e per il loro futuro lavoro, sia per essere più garantiti che per poter contribuire con la loro professionalità ai servizi bibliotecari offerti ai cittadini.

##submission.downloads##

Pubblicato

2020-08-06

Fascicolo

Sezione

Intervista

Puoi leggere altri articoli dello stesso autore/i

1 2 3 > >>