Recensioni

Recensione: Mauro Guerrini, Dalla catalogazione alla metadatazione. Tracce di un percorso


Abstract


Il volume mette a fuoco la transizione dal catalogo tradizionale, come insieme di record monolitici, ad un nuovo ecosistema informativo costituito da dati atomizzati assemblabili dinamicamente a seconda delle esigenze dell’utente. Dai Principi di Parigi del 1961 agli ICP del 2009 (aggiornati nel 2016), da FRBR del 1998 a IFLA LRM del 2017, con l’avvento di regole di catalogazione e linee guida frbrizzate come le REICAT del 2009 e RDA del 2010 e di strumenti di indicizzazione funzionali all’ambiente digitale come il Nuovo soggettario e la WebDewey, dal MARC degli anni Sessanta a BIBFRAME del 2012 (aggiornato nel 2016), e dagli ISBD degli anni Settanta all’Edizione consolidata del 2011, Mauro Guerrini esamina come, lungo l’itinerario tracciato da tali momenti salienti della storia della teoria della catalogazione, si siano progressivamente introdotte le strategie di metadatazione funzionali alla realtà dei linked data e del web semantico che caratterizza il nuovo contesto tecnologico e culturale in cui l’utente elabora le proprie richieste di conoscenza.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


e-ISSN 1723-3410

Registrazione del Tribunale di Firenze n. 4471 del 30 marzo 1995
Gli articoli pubblicati su Bibelot sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported

Licenza Creative Commons