Esternalizzazioni in biblioteca: il perché delle interviste di Bibelot

Autori

  • Grazia Asta Direzione di Bibelot

Abstract

Anche nel settore delle biblioteche la crisi dovuta alla pandemia ha fatto da cartina di tornasole per criticità già esistenti, come la precarietà del personale dipendente. Bibelot ha effettuatoin questo numero  una piccola inchiesta sulle motivazioni per cui le Pubbliche Amministrazioni sembrano aver preferito le esternalizzazioni in alcuni ambiti, tra i quali le biblioteche, piuttosto che intraprendere la strada dei concorsi pubblici e l'impiego di personale interno, stabile e sicuro. Le domande al riguardo sono state poste a una dirigente del Comune di Firenze, a un sindacalista e a un avvocato giuslavorista in tre interviste.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-01-13

Fascicolo

Sezione

Intervista

Puoi leggere altri articoli dello stesso autore/i

1 2 3 > >>