Contributi

Gli Antichi in casa. Passione e cultura antiquaria dell’aristocrazia genovese a partire dall’analisi delle raccolte librarie tra XVI e XVII secolo


Abstract


Se la città di Genova tra XVI e XVII secolo è universalmente nota per il suo ruolo di “ago della bilancia” finanziario dei regni europei, meno nota – sino ad oggi – è la sua dimensione di centro culturale aggiornato a livello internazionale. Grazie alla nuova lettura dei documenti d’archivio che testimoniano alcune importanti biblioteche cittadine, emerge invece oggi la qualità della passione e della cultura antiquaria dell’aristocrazia genovese, esplicitata – significativamente – nei grandiosi cicli ad affresco del siglo de los genoveses.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


ISSN 2281-0617
Registrazione del Tribunale di Genova n. 37 del 26 luglio 1989
Gli articoli pubblicati su Vedianche sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons