Contributi

Accesso aperto in Italia: tra sogno e realtà


Abstract


Lo scritto propone alcuni spunti di riflessione sulle opportunità reali e su quelle “mancate” a seguito della nuova legge sull’Open Access in Italia, sulle inevitabili conseguenze di riorganizzazione che il disposto normativo impone alle istituzioni che si occupano di ricerca e sul suo impatto entro il contesto normativo e regolamentare. Sebbene sia arduo definire “legge” il disposto normativo in questione, si tratta comunque di una novità piuttosto rilevante da accogliere con favore, sia dal punto di vista formale sia da quello organizzativo. Il presente articolo traccia un minimo confronto con l’analoga legge varata in Germania nelle stesse settimane.

Full Text

HTML PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


ISSN 2281-0617
Registrazione del Tribunale di Genova n. 37 del 26 luglio 1989
Gli articoli pubblicati su Vedianche sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons