Contributi

Appunti di un bibliotecario aspirante coworker


Abstract


Qual'è il ruolo che i bibliotecari possono rivestire nei processi di creazione e condivisione della conoscenza che sono in atto nell'ambito della sharing economy e in particolare in quel fenomeno che va sotto il nome di coworking? A partire dalla descrizione di questo nuovo stile lavorativo che coinvolge a livello mondiale i professionisti della conoscenza che hanno cominciato a condividere open space e progetti di lavoro multidisciplinari, l'articolo illustra sinteticamente alcune significative esperienze di coworking pubblico implementate nelle biblioteche e sostiene l'ipotesi che i bibliotecari con il loro bagaglio di competenze siano indispensabili anche negli spazi privati, al di fuori degli edifici nei quali hanno storicamente operato.




Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


ISSN 2281-0617
Registrazione del Tribunale di Genova n. 37 del 26 luglio 1989
Gli articoli pubblicati su Vedianche sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons